Quando si avvicina il momento del parto, zitta zitta, senza fare troppa pubblicità, preparo questo brodo per dare forza alla mamma. Quando il suo profumo comincia a girare per la casa, gli animi si tranquillizzano. Consiglio sempre di abbondare nella quantità, perchè sicuramente non sarà solo la madre a gustarne il sapore.

Questo brodo dona  con i suoi ingredienti coraggio e ottimismo.

E’ la scusa per rompere l’attesa con un momento di complicità; il marito, la doula, l’ostetrica, le persone vicino alla donna, approfittano di questo pentolone pieno di profumi magici,  per poterci prima, scuriosare timidamente, e poi per passarsi le scodelle fumanti bisbigliandoci dentro..:”che bontà..ci voleva proprio..”

 

  • 1 barba rossa di circa 300 gr

 

  • fagioli secchi 200 gr
  • cipolla 200 gr
  • carote 200 gr
  • sedano fra coste e foglie 100 gr
  • pomodori maturi se non è stagione pelati 200 gr
  • 5 foglie di salvia
  • 3 litri di acqua
  • sale

Metti nell’acqua fredda a bollire le verdure per circa 3 ore.

Passa il brodo da un colino a maglie fitte ed è pronto.

Provate !😍